Approccio integrato

Nella mia attività, sia negli incontri individuali che in quelli di gruppo, utilizzo un’ integrazione di varie tecniche, derivanti dalla Programmazione Neurolinguistica, dalla  Gestalt e da diverse esperienze di consapevolezza corporea.

A seconda della tematica, portata dal cliente, è possibile lavorare con il metodo Fenomenologico Sistemico delle Costellazioni Familiari, nella sua evoluzione più recente, chiamata “I movimenti dell’Anima”. Questa metodica può essere applicata sia nelle sessioni individuali che in quelle gruppo.

Per chi desidera esplorare aspetti legati alle proprie risorse ed emozioni, per trovare centratura e radicamento attraverso il lavoro corporeo, propongo esperienze di pratica del metodo TRE® (Tension & Trauma Releasing Exercises), che permettono di integrare il counseling e il lavoro sistemico con esercizi di autoregolazione e consapevolezza corporea.

Mantengo sempre un’ottica allargata, considerando che il cliente è comunque parte di un sistema più grande (familiare, lavorativo ecc.) e ricerco soluzioni in armonia con questo.


Rivolgo un’attenzione particolare ai temi della famiglia e alle dinamiche di relazione al suo interno, perché spesso la nostra energia rimane intrappolata proprio lì e questo ci impedisce di esprimerci in tutta la nostra potenzialità, sia nell’ambito personale che professionale


Con fiducia e positività porto le persone che mi chiedono aiuto a formulare i propri obiettivi, rimanendo in contatto le proprie risorse, certa che ognuno ha dentro di sé tutto ciò che serve per affrontare le prove della vita.

Il metodo TRE

Costellazioni Familiari e Sistemiche individuali


Prossimi Eventi

L'attività intellettuale svolta con il Counseling esclude le attività riservate per legge a soggetti iscritti in albi o elenchi ai sensi dell’art. 2229 del codice civile, delle professioni sanitarie, non ha finalità terapeutiche, di cura o diagnosi riservati allo psicologo, allo psicoterapeuta, al medico generico o allo psichiatra